September 25, 2021

Qual è il senso e l’insensatezza di un test imprenditoriale?

3 min read

L’assurdità di un test imprenditoriale

C’erano molte persone che dubitavano dell’utilità di un test imprenditoriale. E ancora ci sono persone che non ne vedono l’utilità e dubitano apertamente del valore di un test imprenditoriale. “Fai il test stesso e rispondi alle domande di cui in realtà conosci già la risposta. Così si testa qualcosa che già si conosce. Perché fare ancora un test imprenditoriale?”. Una buona e giustificata domanda. Anche il Prof. Dr. Hilgeman si è chiesto. Scrive letteralmente nel riassunto della sua tesi: “Le nostre analisi mostrano che i tratti di personalità sono difficilmente importanti per il successo dei freelance”. E poi conclude: “È quindi discutibile che semplici test psicologici (ad esempio sull’imprenditorialità) abbiano un valore aggiunto”. È un ragionamento un po’ troppo corto. Eppure, esattamente la stessa domanda che mi sono posto quando mi sono imbattuto in questo argomento 18 anni fa. Qui sotto potete leggere la mia risposta a questa domanda.

Il significato di un test imprenditoriale

Un test imprenditoriale è uno strumento e non un documento finale con un breve verdetto finale: Sì o No! A quel tempo ero sorpreso perché dopo 5 anni circa la metà ha già smesso con la sua azienda. Per inciso, questo è ancora il caso. Ma perché? Cosa spinge qualcuno a smettere (troppo) presto? La risposta deve e sta nell’imprenditore stesso. La ricerca ha dimostrato quali proprietà e qualità appartengono all’imprenditore. Inoltre, ogni imprenditore ha qualità imprenditoriali forti e deboli. E questo risuona nel comportamento che l’imprenditore esibisce. Così anche nella strategia che un imprenditore sceglie per il suo business. Si tratta quindi della combinazione. Ciò significa che le caratteristiche imprenditoriali hanno un effetto indiretto sul successo. Questo è stato dimostrato anche dalla ricerca scientifica. Un test imprenditoriale è certamente utile, ma non è sufficiente. È uno strumento che vi accompagna nella determinazione della strategia della vostra azienda nel mercato in rapida evoluzione in cui opera la vostra azienda. È proprio qui che un coach imprenditore mostra il suo valore aggiunto.

Ottenere il massimo da un test imprenditoriale in 10 passi

Fate l’E-Scan che più vi si addice
Rivedi i tuoi risultati e leggi i risultati completi per la prima volta
Chiedi a 3 persone di darti un feedback sul tuo E-Scan, questo può essere fatto tramite la piattaforma Entrepreneur
Discuti i risultati con ogni persona individualmente e chiedi loro una spiegazione personale: come ti vedono?
Leggete attentamente il risultato completo, specialmente la parte su come questo funziona per voi e come lo affrontate
Ora fai la traduzione alla tua azienda (idea). Quali qualità sono molto importanti per te?
Scegliere le 3 qualità più importanti e determinare onestamente se le hai in misura sufficiente
Decidi come userai i tuoi punti di forza e come compenserai le tue debolezze
Incorporalo nella tua piattaforma di imprenditore, dove puoi tenere traccia del tuo approccio e del tuo sviluppo
Fate di nuovo l’E-Scan un anno dopo e scoprite dove siete cresciuti e dove non siete ancora cresciuti.
Suggerimento: ripassare questi passi con un allenatore di imprenditori. È indipendente ed esperto in questo. Si assicura che tu tragga le giuste conclusioni, rende chiaro cosa significa il risultato per te e qual è la strategia giusta per te per raggiungere i tuoi obiettivi e il tuo successo. Pensatelo come un investimento in voi stessi che vi ripagherà sempre. La ricerca lo ha ampiamente dimostrato.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Copyright © Tutti i diritti sono riservati. | Newsphere by AF themes.