May 6, 2021

Nike AF-1: la storia della Nike Air Force One Trainer

5 min read
airforce 1 nike

La Nike Air Force One (AF-1) è diventata un’icona di moda, stile e comfort. Persone di ogni età adorano queste scarpe da ginnastica per le loro forme distintive e il loro design versatile. Diamo uno sguardo alla storia della AF-1 e ad alcuni dei suoi modelli più eponimi.

Nike Af-1: un’introduzione

La Nike AF-1 soddisfa ogni squadra di clienti attraverso le sue iterazioni tecniche, artistiche e funzionali. La Nike è la prima scelta delle celebrità che amano indossarla con i jeans come Justin Bieber, Jennifer Lopez, Rihanna, Kendell Jenner, Justin Timberlake e molti altri.

“Ci sono più di 2000 versioni di Nike AF-1”.

La popolarità del marchio è forte come sempre, e uno dei motivi è che la AF-1 trascende i confini della cultura. Bianche, nere, di qualsiasi colore, basse, medie o alte, si abbinano a qualsiasi cosa, come jeans, pantaloncini, pantaloni, calze.

Il nome del marchio, Air Force One, si riferisce all’aereo Air Force One, su cui viaggia il presidente degli Stati Uniti. Dalla sua nascita nel 1982, sono state fatte pochissime variazioni nel suo design originale. La versione originale presentava un pannello laterale in mesh, un toe box e un parafango sul davanti. Tuttavia, le versioni successive sono senza rete. Le versioni moderne non contengono la caratteristica del pannello laterale del tallone o i dettagli delle cuciture laterali.

Un piccolo medaglione alla base dei lacci è una caratteristica distintiva delle AF-1 originali. Il medaglione è di peltro argentato con AF-1 82 inciso sopra. All’inizio era circolare.

Dal 2007, le versioni successive hanno un medaglione rettangolare. Nike AF-1 è disponibile in cinque stili, super basso, basso, medio, alto e super alto. Alcune forme sono dotate di un cinturino collegato, altre di un cinturino in velcro. Le scarpe sono disponibili in vari colori. I più popolari sono nero su nero e bianco su bianco.

Queste sono alcune delle varianti più iconiche e importanti della Nike AF-1, dalla sneaker originale del 1982, al modello Valentines di oggi. hypeartelier.de può personalizzare le scarpe airforce 1.

Nike Air Force 1 (1982)

“Air in the box” era lo slogan della Nike Air Force One. Nike ha lanciato l’iconico allenatore nel 1982 come il primo allenatore di basket progettato da Bruce Kilgore (product designer di Nike).

Il team di Nike per la AF-1 era composto da biochimici, podologi e ingegneri aerospaziali con designer. La scarpa ha dimostrato di essere un punto di svolta nella cultura sportiva e delle sneaker per la sua caratteristica senza precedenti della tecnologia Nike Air. La tecnologia lavorava sull’aria pressurizzata in una borsa resistente e flessibile.

La tecnologia dell’aria aggiungeva alla suola flessibilità, elasticità e durata, mantenendo le scarpe leggere e con una forma distinta. La sneaker high top è stata progettata per un’intensa azione sportiva e la sua suola circolare ha permesso ai giocatori di basket di mantenere la loro presa sul campo.

La Six originale (1983)

Nel 1983, sei giocatori Nike più popolari della NBA (National Basketball Association) hanno partecipato a un servizio fotografico iconico. Le sei star includevano Michael Cooper, Moses Malone, Calvin Natt, Jammal Wikes, Bobby Jones, Mychal Thompson, che indossavano le Nike AF-1 con tute bianche.

Più tardi nel 2007, per il 25° anniversario della AF-1, un altro gruppo di sei stelle ha ricreato il servizio con le loro AF-1 personalizzate nei colori della loro squadra. Il secondo distintivo includeva Steve Nash, Rasheed Wallace, Paul Price, Lebron James, Kobe Bryant e Chris Paul.

Air Force One Low (1983)

Nel 1983, la AF-1 low fu introdotta come alternativa all’high top. Tre uomini d’affari di Baltimora si incontrarono con Nike ed espressero la loro richiesta di produrre delle AF-1 esclusive per loro. Questo segnò l’inizio delle edizioni limitate e collaborative.

La rottura (1984)

Nike interruppe la produzione delle AF-1 nel 1984. Ma la domanda continuò. La gente, non trovando le AF-1, iniziò a personalizzare le loro vecchie AF-1 con nuovi colori. La crescente domanda per le scarpe originali costrinse Nike a riconsiderare la produzione delle classiche AF-1. Infine, tornò sul mercato nel 1986.

Reintrodotto (1985)

Nike AF-1 ha introdotto nuovi colori, blu reale e marrone cioccolato, a Baltimora. Le paia andarono a ruba. Come risultato, le AF-1 divennero una tendenza di moda e non solo un marchio di scarpe sportive.

Club “Scarpa del mese” (1986-1991)

A causa della crescente domanda per le scarpe da ginnastica, i rivenditori iniziarono a rilasciare edizioni limitate, che ancora una volta fu un enorme successo. Le Nike AF-1 ottennero un riconoscimento a livello nazionale da Baltimora verso la costa orientale.

Sneaker Gold (metà anni ’90-2000)

Per eventi e occasioni speciali, Nike introduce la Sneaker Gold. L’edizione esclusiva e limitata del premio viene venduta prima di raggiungere i rivenditori.

Sneaker dell’Hip Hop (2000)

La Nike AF1 diventa la scelta di artisti e rapper di tutto il mondo. La sneaker Hip Hop bianco su bianco con il logo Roc-a-Fella porta la sneaker in un altro regno della cultura.

Taglie da donna (2001)

Le Nike AF-1 hanno introdotto le taglie da donna nel loro prodotto.

Nike AF-1 Low Linens (2001)

La più leggendaria AF-1 è stata rilasciata in Giappone solo per promuovere il marchio nei mercati esteri. Lo stile mescolava una suola di lino marrone terra con uno swoosh rosa. Nel 2016, Nike ha ripubblicato l’esclusiva asiatica per i fan americani della AF-1.

Tomaie high-tech (2010)

Nike AF-1 ha introdotto tomaie high-tech con materiale proprietario come Foamposite, metallo liquido, Flyknit. Questi sono stati grandi successi. La loro suola rimbalzante in schiuma ha fornito al prodotto un ulteriore comfort.

Atterraggio Lunare (2012)

Un’altra pietra miliare di Nike AF1 con ammortizzazione Lunarlon dà la sensazione di camminare sulla luna. La sua costruzione unica funge da ammortizzatore.

Acronimo x Nike Lunar Force 1 Low

Acronimo Nike con una caratteristica aggiunta di cerniera rende la convenienza per scivolare dentro e fuori il formatore. La AF-1 è dotata del comfort aggiuntivo del leggero Lunarlon.

35° Anniversario (2017)

Cinque collaboratori hanno creato cinque ammiratissimi modelli AF-100 bianchi su bianco. Virgil Abloh ha rilasciato un’iterazione della AF-1 in The Ten Collection. La versione presenta tomaie traslucide con uno swoosh decostruito che esplora i temi dello svelamento e del ghosting.

AF-1 di San Valentino (2021)

L’ultima versione romantica è bianca con un cuore rosso sul tallone e un’etichetta sulla linguetta “True Love since 1982”, che sarà lanciata presto a febbraio. Dal giorno del suo annuncio, gli innamorati non vedono l’ora di acquistarla.

Ancora oggi, le iconiche sneakers sono in fase di sperimentazione con le tecnologie innovative di Nike. Che si tratti di Nike ID personalizzato, di tomaie Flyknit sostenibili o di suole ammortizzate Lunarlon, le Nike AF-1 offrono un’esperienza senza precedenti di stile e comfort. Presto, nel 2022, la Nike AF-1 festeggerà il suo 40° anniversario.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Copyright © Tutti i diritti sono riservati. | Newsphere by AF themes.